Afghanistan: ok Nato a rafforzare truppe

Stoltenberg, passeremo da 13.459 a 16.000 unità

(ANSA) - BRUXELLES, 9 NOV - I ministri della Difesa della Nato hanno deciso di rafforzare la missione di addestramento e assistenza "Resolute support" a sostegno all'Afghanistan, passando dalle 13.459 unità attualmente presenti sul terreno a 16mila. Lo ha detto il segretario generale della Nato Jens Stoltenberg in una conferenza stampa, nella seconda giornata di riunione dei ministri della Difesa dell'Alleanza. "Non torneremo ad una missione di combattimento - ha precisato Stoltenberg - ma continueremo nell'attività di addestramento e sostegno". Alla sessione di lavori sull'Afghanistan hanno preso parte anche Arabia Saudita e Qatar che hanno espresso l'intenzione di portare il loro supporto alla missione Nato. Con 1.037 persone impegnate nella missione Nato in Afghanistan, l'Italia è seconda solo agli Stati Uniti (6.941), per presenza nella missione Nato.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA