Filippine: Isis sconfitto a Marawi

Ritrovati 42 cadaveri ultimi miliziani in un edificio

Il governo filippino ha annunciato che i miliziani filo-Isis a Marawi sono stati definitivamente sconfitti. Sono "finiti", ha detto il segretario alla Difesa Delfin Lorenzana parlando stamane con i giornalisti, e riferendo che l'esercito ha scoperto 42 cadaveri di terroristi a Clark: "Erano l'ultimo gruppo rimasto in città, e sono stati uccisi dopo uno scontro a fuoco mentre erano asserragliati in edificio".
    La città di Marawi, nel sud del Paese, era stata liberata nei giorni scorsi dai miliziani islamici legati all'Isis, che la tenevano sotto controllo da cinque mesi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA