Trump denuncerà accordo nucleare Iran

Wp, 'Non è negli interessi Usa'. E passerà la palla al Congresso

(ANSA) - WASHINGTON, 5 OTT - Donald Trump intende annunciare la prossima settimana che non certificherà il rispetto dell'accordo nucleare da parte dell'Iran, sostenendo che non è nell'interesse degli Usa e passa la palla al Congresso. Lo scrive il Wp, citando persone informate sulla strategia emergente della Casa Bianca per l'Iran. Trump dovrebbe tenere un discorso presumibilmente il 12 ottobre, illustrando una più ampia strategia per fronteggiare il Paese che accusa di sponsorizzare il terrorismo e di destabilizzare la regione. "Se gli Usa lasciano l'accordo sul nucleare e gli altri fanno altrettanto, l'accordo sarà finito. Ma se lo faranno solo gli Usa, il nostro comitato di monitoraggio dell'accordo prenderà una decisione in proposito". Lo ha detto il capo dell'Agenzia atomica iraniana (Aeoi) intervistato dalla tv pubblica iraniana (Irib), prima delle indiscrezioni del Washington Post sull'annuncio che Trump dovrebbe fare la prossima settimana sull'accordo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA