Iraq:Usa non sostengono referendum curdo

Sull'indipendenza, indetto per il 25 settembre

WASHINGTON - Gli Usa "non sostengono" il referendum curdo sull'indipendenza indetto per il 25 settembre: lo ha detto Heather Nauert, portavoce del dipartimento di stato Usa, spiegando che gli Stati Uniti in questo momento "vogliono mantenere il focus sull'Isis" per cacciarlo dall'Iraq e riconquistare i territori perduti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA