Nave da guerra Usa urta tanker vicino Singapore, 10 dispersi

Incrociatore attracca in porto, gravi danni allo scafo

 L'incrociatore americano USS John S. McCain ha riportato danni significativi allo scafo dopo aver urtato una nave cisterna nelle acque tra Singapore e lo Stretto di Malacca. Lo riferisce la Marina americana dopo che l'incrociatore è attraccato nel porto di Singapore. La sala macchine e delle comunicazioni, insieme a quelle dell'equipaggio, sono inondate, mentre 10 marinai risultano dispersi. La nave cisterna trasportava un carico di carburante, ma al momento non ci sono segnalazione di perdite.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA