Iran: spionaggio, 10 anni a un americano

'Per essersi infiltrato illegalmente e raccolto informazioni'

(ANSA) - TEHERAN, 16 LUG - Un cittadino americano è stato condannato a 10 anni di carcere da un tribunale iraniano per essersi "infiltrato" illegalmente nel paese ed aver raccolto "informazioni".
    Il portavoce del ministero della Giustizia Gholamhosein Mohseni Ejehi ha dato la notizia durante un incontro con giornalisti. Ejehi non ha rivelato l'identità del condannato, ma ha specificato che l'uomo aveva una doppia nazionalità, statunitense e di un altro paese. Potrà presentare appello contro il verdetto, ha aggiunto.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA