Indiano ucciso, Delhi,'siamo scioccati'

Ministra degli esteri invia condoglianze a parenti vittima

(ANSA) - NEW DELHI, 24 FEB - 'Dolore' e 'shock', questi i sentimenti espressi dalla ministra degli Esteri indiana Sushma Swaraj dopo l'omicidio dai forti contorni razziali di un cittadino indiano a Kansan City, mercoledì. Dopo aver parlato con il fratello della vittima, l'ingegnere Srinivas Kunchubhotla di 32 anni, la Swaraj ha scritto su Twitter: "Sono scioccata per la sparatoria in cui è stato ucciso il nostro concittadino a Kansas City. Le mie più sentite condoglianze ai famigliari in lutto".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA