Xi: media, Italia amico e partner in Ue

Presidente a Renzi, sì a sviluppo legami strategici bilaterali

PECHINO - La Cina auspica che le popolazioni dell'Italia centrale colpite dal terremoto possano superare le difficoltà e ricostruire e tornare quanto prima nelle proprie case: è il messaggio del presidente Xi Jinping espresso ieri al premier Matteo Renzi nell'incontro in Sardegna, tappa tecnica prima della partenza per il Sudamerica dove parteciperà, tra gli eventi in agenda, al vertice Apec di Lima del 19-20 novembre.
    Xi, nel resoconto del China Daily, ha definito l'Italia amico fidato e partner importante nell'Ue, dando grande enfasi agli sviluppi futuri dei rapporti bilaterali.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA