Afghanistan: talebani uccidono giudice

Rivendicata imboscata avvenuta ieri

 I talebani hanno ucciso un giudice superiore della corte d'appello provinciale di Ghazni, in Afghanistan. Lo ha reso noto Jawed Salangi, portavoce del governatore della provincia, spiegando che il giudice, Mohammad Anwar, è caduto in un'imboscata ieri nella provincia di Wardak.
    I talebani hanno rivendicato la responsabilità dell'attacco in una email inviata ai giornalisti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA