Yemen, scontri polizia-al Qaida, 14 morti

In combattimenti sul terreno e in raid coalizione araba

 Almeno 12 militanti di al Qaida e due poliziotti sono rimasti uccisi in scontri violenti e in raid aerei della coalizione araba avvenuti ad Aden, nello Yemen. Lo riferiscono i media locali. In base a quanto si è appreso, jet da combattimento ed elicotteri apache della coalizione a guida saudita hanno lanciato 4 raid a sostegno delle forze di sicurezza. Scontri tra gli agenti che hanno installato nuovi checkpoint e i militanti sono poi avvenuti nel distretto di Mansura sabato sera e sono proseguiti nella notte. Al Qaida e i jihadisti dell'Isis stanno approfittando del conflitto tra i ribelli Houthi e le forze filo-governative per rafforzare la loro presenza nel sud, compresa nella città di Aden.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA