New Delhi ordina 'liberazione' alberi

Della città da cartelloni, cavi elettrici e oggetti dannosi

(ANSA) - NEW DELHI, 25 FEB - Le autorità di New Delhi hanno lanciato una campagna ecologica "Free The Tree" ('libera l'albero') per evitare il danneggiamento del patrimonio verde della capitale indiana diventata dallo scorso anno la metropoli più inquinata al mondo per il livello di polveri sottili. Il ministro del Turismo di Delhi Kapil Mishra ha ordinato la rimozione di "cartelli pubblicitari, pannelli segnaletici, cavi dell'elettricità e altri oggetti dannosi" per la corteccia o i rami. Spesso gli alberi nei viali e agli incroci sono usati da barbieri, calzolai, tassisti e meccanici per le loro attività.
    Molti sono attraversati da grovigli di fili del telefono o della corrente, oppure reggono la segnaletica stradale, compresi i semafori. Il ministro ha anche chiesto di assicurarsi che le piante abbiamo sufficiente spazio intorno al tronco e non siano circondate dal cemento dei marciapiedi o dall'asfalto.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA