India: comunità Jat ancora in rivolta

Incendiata stazione e bloccati treni da New Delhi a Jaipur

 Continua per il settimo giorno consecutivo nello stato dell'Haryana (India settentrionale) la violenta protesta anti governativa della comunità etnica dei Jat costata la vita finora a tre persone. Lo riferiscono i media locali. Stamane i dimostranti hanno incendiato una stazione e bloccato decine di treni, tra cui quelli sulla popolare linea New Delhi-Jaipur. Reparti dell'esercito stanno presidiando due distretti dove ieri è stato dichiarato il coprifuoco con l'ordine di sparare a vista.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA