Corea Nord, chiusi canali comunicazione

Era già successo nel 2013

(ANSA) - ROMA, 11 FEB - La decisione di Seul di fermare le attività nella zona industriale di Kaesong continua a suscitare reazioni forti da parte di Pyongyang che adesso annuncia di voler chiudere "due canali di comunicazione strategici con il sud". Lo riporta la Bbc. Era già successo nel 2013, poi i collegamenti telefonici tra le due Coree erano stati ripristinati in seguito a un miglioramento dei loro rapporti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA