Tailandia: ritrovato rottame aereo, forse volo MH370 malese

Su una spiaggia della Tailandia. Ma autorità malesi caute

Un rottame metallico di grandi dimensioni che potrebbe appartenere all'aereo della Malaysia Airlines con 239 persone a bordo scomparso dai radar nel marzo 2014 lungo la rotta fra Kuala Lumpur e Pechino, è stato ritrovato su una spiaggia nel sud della Thailandia. Tuttavia le autorità malesi sono caute nel collegarlo proprio al Volo MH370.
    Il ministro dei Trasporti malese Liow Tiong Lai ha comunque incaricato funzionari dell'aviazione civile malese di contattare la Tailandia circa il relitto ritrovato. Fino ad ora del volo della Malaysia Airlines, che si presume sia precipitato nell'Oceano Indiano meridionale, solo un rottame è stato ufficialmente identificato come appartenente al velivolo: il frammento di un ala ritrovato nel luglio scorso sull'isola di La Reunion al largo della costa africana.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA