India:raduno indù,asceta ricoperto d'oro

Sudhir Kumar Makkad indossa 15 kg d'oro e pietre preziose

(ANSA) - NEW DELHI, 18 GEN - Un asceta indiano ricoperto di oltre 15 chili di oro e di pietre preziose, tra cui un grosso diamante, è la star della 'khumb mela', la mega congregazione induista che si è aperta da alcuni giorni ad Haridwar, sulle rive del fiume Gange, nello stato nord occidentale dell'Uttar Pradesh.
    Il 'sadhu', battezzato dalla stampa 'Golden Baba', si è presentato al bagno rituale insieme ai suoi discepoli con lunghe collane, bracciali che ricoprivano l'intero avambraccio e massicci anelli su tutte le dita. Secondo il Times of India, il valore dei monili è di oltre 400 mila dollari, tra cui c'è anche un diamante da 2,7 milioni di rupie (circa 40 mila dollari).
    Intervistato dal giornale, l'asceta, che si chiama Sudhir Kumar Makkad e ha 53 anni, ha detto che prima di aver scelto la vita ascetica aveva una ditta di abbigliamento a New Delhi e che nella sua professione "aveva commesso molti peccati".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA