Cina: monta protesta in fabbriche scarpe

Si mobilitano 30mila operai colosso taiwanese Yue Tuen

(ANSA) - SHANGHAI, 22 APR - Si allarga la protesta degli operai del colosso taiwanese delle calzature Yue Tuen: come i loro colleghi di Dongguan, nella provincia meridionale del Guandong, anche i dipendenti dello stabilimento di Ji'an, nella provincia orientale dello Jiangxi, sono scesi in piazza a manifestare chiedendo migliori condizioni di lavoro. Dalla settimana scorsa manifestano oltre 30.000 operai della Yue Yuen, gruppo che produce scarpe e parti di scarpe per colossi come Nike, Adidas, Reebok

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA