Bolivia: Mosca, Anez leader ad interim

'Ma non c'era quorum quando è stata eletta'

 La Russia riconosce Jeanine Anez come presidente ad interim della Bolivia ma tiene conto del fatto che "nel momento in cui è stata eletta per questo incarico non c'era il quorum necessario in parlamento": lo ha dichiarato il vice ministro degli Esteri Serghiei Riabkov, citato dall'agenzia Ria Novosti. "Chiaramente - afferma Riabkov - sarà considerata leader della Bolivia finché la questione di un nuovo presidente non sarà risolta con le elezioni".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA