Argentina: libro Kirchner va a ruba

64mila copie in poche ore, forse test per una ricandidatura

(ANSA) - BUENOS AIRES, 27 APR - Ha la caratteristica di un boom l'uscita del volume 'Sinceramente', scritto dalla ex presidente argentina Cristina Fernández de Kirchner, che ha visto esaurirsi in poche ore le prime tirature per 64.000 esemplari. Personaggio tanto amato quanto odiato, Kirchner ha guidato le sorti dell'Argentina, succedendo al marito deceduto Néstor Kirchner, fra il 10 dicembre 2007 e il 9 dicembre 2015.
    Le prossime elezioni presidenziali si svolgeranno in ottobre, ma la difficile situazione economica argentina - alta inflazione, disoccupazione, crollo del peso, rischio paese oltre i 1.000 punti - ha anticipato la campagna elettorale e la domanda di tutti è: 'Si candiderà Cristina Kirchner?'.
    La pubblicazione di 'Sinceramente', 600 pagine edite da Penguin Random House, appare secondo gli analisti un 'balon d'essai' per tastare il polso, prima della ufficializzazione delle candidature di giugno, di un elettorato sempre più disilluso da Macri ed alla ricerca di una alternativa.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA