Venezuela, 'avvelenato oppositore'

In Colombia. Freddy Superlano, è grave. Morto il cugino

(ANSA) - ROMA, 24 FEB - Il parlamentare venezuelano Freddy Superlano, membro del partito di opposizione di Juan Guaidó, è stato avvelenato in un ristorante di Cúcuta, in Colombia, ed è stato ricoverato in ospedale in condizioni gravi ma stabili: suo cugino, Carlos José Salinas, che era insieme a lui, è deceduto.
    I due si trovavano nella città di confine per cercare di fare entrare gli aiuti umanitari in Venezuela. Lo riporta il sito del quotidiano El Nacional.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA