Gang spara in bar a Cancun, 5 i morti

Anche 5 feriti in un bar a pochi chilometri da zona turistica

Un gruppo di uomini armati ha fatto irruzione ieri in un bar di Cancun e ha aperto il fuoco, uccidendo cinque persone e ferendone altre cinque, due delle quali versano ora in condizioni critiche.
    Secondo quanto hanno detto fonti ufficiali, la sparatoria è avvenuta in un locale chiamato La Kuka, nel centro della Città, a circa sei chilometri dalla zona alberghiera sul lungomare. Il procuratore dello stato Quintana Roo ha reso noto che a sparare sono stati quattro uomini, con un fucile e tre pistole.
    La violenza è da tempo in aumento a Cancun e nello stato di Quintana Roo, apparentemente a causa dell'arrivo del Cartello di Jalisco Nuova Generazione che ha avviato una battaglia contro le bande di trafficanti locali per il controllo del mercato di stupefacenti. Il mese scorso le autorità federali hanno riferito che nel 2018 nello stato sono state uccise 774 persone, più del doppio delle 359 persone uccise l'anno precedente.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA