Cavo sottomarino unisce Brasile e Africa

Collegamento fibra ottica migliorerà connessione America Latina

(ANSA) - ROMA, 13 SET - La società Huawei Marine Networks ha realizzato un nuovo cavo in fibra ottica sottomarino che collega il Brasile con l'Africa che può migliorare le connessioni Internet in tutta l'America Latina. Lo riporta il sito della rivista brasiliana Exame.
    Un'estremità del cavo si trova a Fortaleza, nello stato brasiliano di Cearà, mentre l'altra è a Kribi, nel Camerun. Con una durata promessa di 25 anni, il collegamento supporta una velocità di trasmissione dati fino a 32 terabit per secondo, anche se questa capacità non sarà disponibile immediatamente.
    L'iniziativa è partita da un consorzio tra l'operatore cinese China Unicom e la Camtel, operatore del governo del Camerun.
    Huawei Marine Networks è una joint venture che esiste dal 2008 tra la società cinese Huawei e Global Marine, impresa con 160 anni di storia e oltre 110 mila chilometri di fibre ottiche installate.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA