Nonne Plaza de Mayo candidate Nobel Pace

Per quaranta anni di impegno nella difesa dei diritti umani

(ANSA) - ROMA, 24 MAG - Il Comitato norvegese del Nobel ha accettato di inserire tra i candidati al Premio Nobel per la pace del 2018 l'associazione delle Nonne di Plaza de Mayo, organizzazione per i diritti umani impegnata a ritrovare tutti i bambini sequestrati e desaparecidos nell'ultima dittatura militare in Argentina. Lo riporta il sito locale argentino Minuto 1.
    La candidatura dell'associazione presso il comitato norvegese è stata presentata quest'anno dal deputato Daniel Filmus, in riconoscimento di "più di quaranta anni di lotta e di lavoro in difesa e promozione dei diritti umani", in particolare nella ricerca dei loro nipoti nati in prigionia e rapiti durante il regime militare nel Paese.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA