Cuba a Usa, 'irresponsabili e avventati'

Ministro Esteri: 'Espulsione arbitraria e di carattere politico'

(ANSA) - HAVANA, 3 OTT - La decisione degli Stati Uniti di espellere 15 diplomatici cubani dopo i misteriosi attacchi al personale dell'ambasciata americana all'Havana è "irresponsabile" e "avventata". Lo riferiscono fonti ufficiali di Cuba. Il ministro degli Esteri cubano, Bruno Rodriguez, ha detto che "non esistono prove" dei presunti attacchi definendo la decisione "arbitraria" e "di carattere politico".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA