Venezuela: Alfano, rischio guerra civile

'Caracas ha rispedito al mittente le nostre critiche'

(ANSA) - ROMA, 17 MAG - Presso la comunità internazionale è ormai maturata la convinzione che "in Venezuela i rischi di una potenziale guerra civile sono concreti". Lo ha detto il ministro Angelino Alfano in un'informativa al Senato sul Venezuela. "Il governo Maduro ha rispedito al mittente ogni critica definendo le mie osservazioni 'perniciose e animate da finalità interventistiche'", ha sottolineato il ministro, spiegando di "aver portato le preoccupazioni e le proteste del governo italiano per le modalità con cui il governo di Caracas sta reprimendo le manifestazioni di piazza delle opposizioni".
    L'Italia, ha aggiunto il titolare della Farnesina ha proposto "soluzioni diplomatiche nel rispetto dell'indipendenza di uno stato sovrano".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA