Brasile: cresce disapprovazione Dilma

Il 68% vuole impeachment, il 57% non vuole ritorno Lula

(ANSA) - RIO DE JANEIRO, 21 MAR - Aumenta la disapprovazione dei brasiliani nei confronti della presidente Dilma Rousseff e del suo governo: secondo un sondaggio dell'istituto Datafolha, il 68% degli intervistati è a favore dell'impeachment contro il capo di Stato. Un aumento di otto punti percentuali rispetto a febbraio. Il 65% della popolazione, inoltre, difende la rinuncia della presidente: era il 58% il mese scorso.
    Sale infine al 57% anche il numero di chi si dice contrario al ritorno dell'ex presidente Luiz Inacio Lula da Silva.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA