Maduro, in Venezuela golpe continuo

Contro responsabili proteste né buone maniere, né impunità

(ANSA) - CARACAS, 17 MAG - "Carcere per i fascisti, carcere per i terroristi": il presidente venezuelano Nicolas Maduro ha detto oggi che per i responsabili delle proteste in corso nel paese da febbraio, e che ha definito un "golpe continuo" contro il suo governo, non ci saranno "né buone maniere né impunità".
    In un meeting in diretta tv, Maduro ha detto che "alcuni perversi golpisti hanno assoldato bande criminali per riempire il paese di violenza e uccidere, con l'intenzione di portarci verso il caos".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA