Tripoli denuncia violazioni tregua

'Haftar si ritiri. Se ce ne saranno altre, risposta forte'

(ANSA) - TUNISI, 12 GEN - Il governo di Serraj denuncia violazioni della tregua in Libia "a Salaheddin e Wadi Rabie pochi minuti dopo la sua entrata in vigore" e ribadisce che "la piena attuazione del cessate il fuoco potrà avvenire solo con il ritiro dell'aggressore da dove è venuto", in riferimento al generale Haftar. Lo si legge in un comunicato del governo di Tripoli diffuso in mattinata. "In caso di ulteriori violazioni - si avverte - il Consiglio presidenziale del governo di accordo nazionale libico non resterà a guardare e la sua risposta sarà violenta e ferma".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA