Burundi, almeno 28 morti per il maltempo

Imprecisato il numero dei feriti, il bilancio è provvisorio

(ANSA) - ROMA, 5 DIC - Sono almeno 28 i morti in Burundi per le frane causate dalle forti piogge, e il bilancio delle vittime potrebbe salire, riferiscono le autorità locali. Un funzionario del posto parla di 28 corpi trovati a Cibitoke, provincia a nord-ovest del paese africano. Fonti ministeriali confermano che dieci persone mancano all'appello e che ci sono dei feriti, di cui non si precisa il numero. Esperti affermano che almeno nove Paesi nella regione dell'Africa orientale stanno vivendo piogge più intense del solito per un fenomeno meteorologico che riguarda l'Oceano Indiano e che sta causando il rigonfiamento dei fiumi e, in alcune aree, inondazioni o frane. Solo in Kenya e in Uganda sono morte almeno 130 persone. Secondo le ultime previsioni meteorologiche riportate da Bbc News Africa, sono attese due tempeste tropicali nella parte orientale del continente.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA