Burkina: attacco nell'est, 37 morti

Contro il personale locale di una società mineraria canadese

(ANSA) - ROMA, 7 NOV - Trentasette persone sono morte e altre 60 sono rimaste ferite ieri nel corso di un attacco contro un convoglio di personale locale della società mineraria canadese Semafo, in Burkina Faso: lo ha reso noto il governatore della regione dell'Est del Paese, Saidou Sanou, citato dai media internazionali.
    L'attacco, ha precisato la stessa società sul proprio sito, è avvenuto sulla strada tra Fada e la miniera di Boungou, a circa 40 kilometri da quest'ultima.
    Il convoglio, composto da cinque bus e scortato dal personale militare, trasportava dipendenti e fornitori locali.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA