Marina libica soccorre 94 migranti

Erano a bordo di un gommone in difficoltà, ignoto loro destino

(ANSA) - TUNISI, 13 OTT - Una motovedetta delle forze navali speciali della Marina libica ha tratto in salvo questa mattina 94 migranti, tra i quali 14 donne e 4 bambini, a bordo di un piccolo gommone in difficoltà a 4 miglia dalla base navale di Tajoura, in Libia. Lo ha reso noto la pagina facebook dell'ufficio stampa della Marina libica precisando che i migranti soccorsi sono di diversi paesi africani.
    La maggior parte è del Ghana, altri venivano dalla Nigeria, dal Senegal, dal Mali e dal Burkina Faso. Ai migranti sono state fornite le necessarie cure mediche e umanitarie, in attesa che l'Autorità per la lotta alla migrazione illegale decida il loro destino. La Marina libica minaccia di liberare i migranti se le autorità del ministero dell'Interno non se ne faranno carico, si legge nel comunicato.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA