In Egitto sacrificati 3.715 animali

Durante il primo giorno della festa di Eid al-Adha

(ANSA) - IL CAIRO, 12 AGO - Sono stati 3.715 gli animali 'sacrificati' in Egitto nel primo giorno dell'Eid al-Adha, la festa del sacrificio celebrata nel mondo musulmano, e che ha avuto inizio ieri. Il responsabile dell'ufficio di Veterinaria, Abdel Hakeem Mahmod, scrive l'agenzia Mena, ha riferito che sono stati macellati 2.613 mucche e 1.102 pecore. L'operazione è avvenuta gratuitamente per evitare che i cittadini potessero eseguire la macellazione nelle proprie abitazioni e il servizio sarà offerto per tutta la durata della festa. Mahmod ha aggiunto che tutti gli animali sono stati sottoposti a controllo medico per garantire la sicurezza della loro carne.
    Con l''Eid al-Adha', i musulmani ricordano la suprema prova di fede di Abramo che sacrificò un montone dopo che Dio gli aveva chiesto di uccidere e offrirgli in sacrificio suo figlio Ismaele, salvato in extremis dall'intervento dell'angelo. La Festa conclude il rito del pellegrinaggio alla Mecca, città santa per l'Islam e uno dei principali centri dell'Arabia Saudita.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA