Sudan, si rovescia barca: morti 24 bimbi

Alunni andavano a scuola dopo inondazioni

Stavano andando a scuola quando la loro barca è affondata: almeno 24 bambini e un operatore sanitario sono annegati nel nord del Sudan. Erano in oltre 40 sulla barca, il cui motore ha smesso di funzionare a causa di una forte corrente mentre attraversava un'area allagata vicino al Nilo. I bambini, di età tra i sette e i sedici anni, si sono fatti prendere dal panico, si sono appoggiati su un lato e la barca si è rovesciata, secondo quanto ha riferito il preside della scuola alla Bbc. Sono stati trovati solo due corpi. Gli alunni di solito vanno a scuola a piedi, ma hanno usato una barca per tutta la scorsa settimana a causa delle inondazioni dopo forti piogge. A perdere la vita sono state soprattutto ragazze. Una famiglia, ha raccontato il preside, ha perso cinque figlie, altre tre famiglie hanno perso due bambini ciascuna e due famiglie hanno perso tre bambini ciascuna.(ANSA).

   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA