Libia: 'Haftar controlla 3/4 di Derna'

Portavoce, restano solo 'poche sacche' di resistenza islamista

(ANSA) - IL CAIRO, 8 GIU - Le forze del generale Khalifa Haftar hanno conquistato "più del 75% di Derna", la città dell'est della Libia per anni sotto il controllo di estremisti islamici e da quasi tre assediata dall'Esercito nazionale libico (Lna) dell'uomo forte della Cirenaica. Le cifre sono state fornite all'Associated Press dal portavoce della Lna, Ahmed Al-Mesmari il quale ha aggiunto che "i terroristi sono stati spinti fuori della maggior parte della città".
    "Solo poche sacche restano sotto il controllo di gruppi estremisti e le forze armate li stanno ripulendo", ha sostenuto il portavoce annunciando che fra l'altro è stato conquistato il porto e "la maggior parte della costa est". Le forze di Haftar starebbero avanzando da tutti i lati.
    Il generale, che con una campagna iniziata a metà 2014 l'anno scorso aveva scacciato gli estremisti islamici da Bengasi, a maggio aveva annunciato il lancio dell'operazione che dovrebbe portare a "liberare" anche Derna, città di 150 mila abitanti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA