Burundi: 26 morti in attacco a villaggio

A pochi giorni da referendum per terzo mandato presidente

(ANSA) - BUJUMBURA, 12 MAG - Almeno 26 persone sono morte e sette sono rimaste ferite nell'attacco di un "gruppo terroristico" la notte scorsa contro un villaggio nel nord-ovest del Burundi. Lo ha detto il ministro della pubblica sicurezza, Alain Guillaume Bunyoni, precisando che 24 persone sono state uccise nelle loro case mentre altre due sono morte in seguito in ospedale. Il ministro non ha fornito ulteriori dettagli sull'attacco contro la comunità di Ruhagarika, nella provincia nordoccidentale di Cibitoke, vicino alle frontiere con la Repubblica democratica del Congo e il Rwanda, né sull'identità degli assalitori.
    L'attacco è avvenuto a pochi giorni dal voto del 17 maggio su un controverso referendum che potrebbe consentire al presidente Pierre Nkurunziza di restare al potere fino al 2034. Nel 2015 l'annuncio della sua candidatura a un terzo mandato ha precipitato il Burundi in una crisi politica e in una spirale di violenza che ha provocato centinaia di morti e decine di migliaia di sfollati.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA