Nigeria: bombe a Maiduguri, 9 morti

Duplice attacco, sospetti su Boko Haram

Almeno 9 persone sono morte in seguito a due attentati avvenuti a Maiduguri, in Nigeria, probabilmente per mano di Boko Haram. Lo riferiscono alcuni funzionari e testimoni. Il primo attacco è avvenuto quando due kamikaze hanno cercato di farsi largo in un campo che ospita 16mila profughi. Un testimone, Inuwe Sula, ha raccontato di aver visto almeno sei cadaveri portati fuori dal campo di Bakassi e altri feriti "ricoperti di sangue". Il secondo attacco è avvenuto mezz'ora dopo dal primo quando altri due kamikaze si sono fatti esplodere a bordo di un veicolo a tre ruote: almeno due i morti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA