Ipotesi computer-bomba su aereo somalo

Identificato l'uomo volato fuori a causa dell'esplosione

Sarebbe stato un computer portatile contenente una bomba a provocare l'esplosione che martedì ha squarciato la fusoliera di un Airbus A-321 delle linee aeree somale Daallo Airlines, obbligando il pilota a tornare all'aeroporto di Mogadiscio da dov'era decollato 15 minuti prima. Gli inquirenti sono quasi certi che l'attentatore fosse l'uomo anziano volato fuori dallo squarcio, che è stato identificato e sul quale s'indaga per capire se era legato all'organizzazione integralista islamica Al Shabaab.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA