Tunisia: presidente, 2016 sarà migliore

Essebsi, "sarà l'anno del radicamento della democrazia"

(ANSA) - TUNISI, 1 GEN - "Il 2016 sarà l'anno del radicamento della democrazia in Tunisia, dopo che il 2015 è stato quello dell'autentica transizione democratica": così il presidente della Repubblica tunisina, Beji Caid Essebsi, nel suo discorso in tv alla nazione per i tradizionali auguri di nuovo anno.
    Essebsi si è detto convinto che il 2016 sarà migliore dei precedenti e segnerà una nuova tappa sulla via della realizzazione degli obiettivi della rivoluzione, tra i quali anzitutto la lotta contro la disoccupazione.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA