Libia: islamici conquistano base aerea

Fronte Alba si impossessa di armi, inclusi missili e velivoli

(ANSA) - BENGASI (LIBIA), 19 DIC - Le milizie filo-islamiche di Fajr Libya fedeli al governo "parallelo" di Tripoli hanno attaccato nel sud della Libia una base aerea dell'esecutivo insediato a Tobruk e riconosciuto dalla comunità internazionale.
    Lo ha riferito un anonimo responsabile militare. Le milizie di Fajr Libya (Alba della Libia) sono entratw in forze nella base di Brak al-Chata e si sono impossessate di "diversi tipi di munizioni, armi pesanti e medie, missili anti-carro, aerei", ha precisato la fonte.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA