Terremoto magnitudo 5.7 in Iran, 7 morti in Turchia

Sisma vicino al confine. Tra le vittime 3 bimbi, 5 feriti

Una scossa di terremoto di magnitudo 5.7 che ha colpito oggi il nordovest dell'Iran, al confine con la Turchia, ha provocato la morte di sette persone, tra cui tre bambini, nella provincia turca di Van: secondo l'Istituto geofisico Usa (Usgs) l'epicentro del sisma è stato localizzato vicino al villaggio iraniano di Habash-e Olya, a meno di 10 km dal confine.

Nel dare la notizia delle vittime, il ministro dell'Interno turco - Suleyman Soylu, citato dall'Anadolu - ha detto che cinque persone sono rimaste ferite e sono state trasportate in ospedale, mentre si teme che altre persone siano intrappolate sotto le macerie.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie