Incendi in Australia, 'è catastrofe'

Oltre un milione di ettari in fiamme in South Wales e Queensland

Un fronte di incendi senza precedenti nella storia d'Australia ha bruciato finora un milione di ettari di terreno negli stati orientali del New South Wales e del Queensland, raggiungendo i margini dei sobborghi di Sydney e di altre città maggiori, mentre le autorità avvertono che la lotta contro il fuoco potrà continuare per mesi. Ieri in New South Wales le condizioni del fuoco avevano raggiunto il livello "catastrofico", con alte temperature, zero umidità e venti con forti raffiche. Migliaia di vigili del fuoco, accorsi anche da altri stati e dalla Nuova Zelanda, supportati da 150 aerei cisterna e da unità militari con elicotteri, hanno combattuto circa 130 incendi, che ancora minacciano decine di centri popolati nei due stati.
    Le condizioni di forte vento e alte temperature hanno portato alla dichiarazione di stato di emergenza in New South Wales, dove ieri sono rimaste chiuse quasi 600 scuole.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA