Incendio in uno stabilimento alla periferia di Lione

E' il secondo rogo in due settimane, il sito riunisce oltre 55 start up

Nuovo impressionante incendio in Francia, due settimane dopo quello della fabbrica "Seveso" a Rouen, nel nord: ad andare in fiamme sono alcuni stabilimenti industriali riconvertiti in "incubatore" di start-up a Villeurbanne, alla periferia di Lione.

Lo stabilimento riunisce oltre 55 start-up, per lo più operanti nel settore della robotica, della realtà aumentata, dell'e-commerce e del design.

Si ignora, al momento, la natura dei materiali presenti sul sito.

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA