Cina: almeno 201 morti per le alluvioni

Nei mesi di luglio e agosto. Oltre un milione di evacuati

Sono almeno 201 le vittime delle alluvioni che hanno colpito la Cina a luglio e ad agosto, mentre sono 63 le persone disperse: sono le stime del servizio di soccorso e delle gestioni delle emergenze del governo centrale, secondo cui l'ultimo episodio ha colpito le montagne dello Sichuan, dove 8 persone sono morte e 23 mancano all'appello.
    Il totale di luglio è di 154 vittime e di 31 dispersi, con oltre 1,3 milioni di persone costrette all'evacuazione.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA