Iran: Gb, c'è ancora una possibilità

Hunt al Consiglio Ue: piccola finestra, l'intesa non è morta

"L'accordo sul nucleare" iraniano "non è morto. C'è ancora una piccola finestra per mantenere viva l'intesa", ma "si sta chiudendo". Così il ministro degli Esteri britannico Jeremy Hunt al suo arrivo al Consiglio Ue, riaffermando il pieno impegno a "mantenere il Medio Oriente denuclearizzato".
   

"Nonostante le affermazioni degli europei sui tentativi di salvare l'accordo nucleare, l'Iran non ha finora visto alcuna mossa da parte loro e dovrebbero investire nell'accordo per raggiungere questo obiettivo", ha detto il ministro degli Esteri iraniano Mohammad Javad Zarif. Zarif ha fatto questa osservazione parlando all'Irna, all'arrivo a New York per partecipare all'annuale Forum politico ad alto livello sullo sviluppo sostenibile (Hlpf) del Consiglio economico e sociale delle Nazioni Unite (Ecosoc). Ha anche invitato gli Stati Uniti a tornare al tavolo delle trattative: "Spetta a loro prendere la decisione dopo il loro ritiro unilaterale dall'accordo. Non abbiamo lasciato il tavolo delle trattative ed è ancora lì. Ci siamo seduti al tavolo e abbiamo discusso l'accordo con le altre parti ", ha aggiunto.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA