Intitolato aeroporto a Muhammad Ali

A Louisville. Nuovo logo mostra campione box in segno vittorioso

Il nuovo volto dell'aeroporto di Louisville in Kentucky sarà Muhammad Ali. Lo scalo americano ha infatti un nuovo nome ed è stato intitolato al campione della box scomparso il tre giugno del 2016.
    Louisville Muhammad Ali International Airport ha anche un nuovo logo. Mostra la silhouette di Ali con i guantoni alzati in segno di vittoria sullo sfondo di una farfalla. I colori si combinano dal rosso all'arancione per indicare forza e potere.
    Louisville ha dato i natali ad Ali, al secolo Cassius Clay, il 17 giugno del 1942. Il pugile è considerato il miglior peso massimo di tutti i tempi e non a caso è stato soprannominato 'The Greatest' (Il più grande). Nel 1984 è stato diagnosticata di sindrome di Parkinson probabilmente causata dalla sua professione.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA