India: ultimi 100 milioni al voto

Il premier in ritiro spirituale, fotografato a ogni passo

(ANSA) - NEW DELHI, 19 MAG - Mentre cento milioni di indiani sono in coda da questa mattina in sette stati e in una unione territoriale per esprimere il loro voto nell'ultima delle sette giornate elettorali per il rinnovo della Lok Sabha, la Camera Bassa, ovvero il Parlamento, impazzano sui media e sui social le foto del pellegrinaggio del premier Narendra Modi. Da ieri, il leader del Bjp si è recato infatti in cima all'Himalaya, dove ha trascorso la notte nel tempio di Kedarnath, dedicato a Shiva, ufficialmente per un momento di raccoglimento solitario in vista delle sfide dei prossimi giorni. Su tutti i media, però, è comparso un ampio reportage che documenta quasi ogni istante del pellegrinaggio del premier, dalla camminata, mentre sale "solo", su un sentiero innevato, al momento in cui medita, in una grotta, a occhi chiusi, avvolto in una coperta di lana arancione: questo "ritiro spirituale", per nulla privato, è nei fatti visto come l'ultima invenzione autopromozionale del leader

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA