Arabia Saudita, attaccato un oleodotto

Rivendicazione dei ribelli Huthi: 'Fermate l'aggressione'

    L'Arabia Saudita ha denunciato oggi un attacco con droni contro uno dei suoi oleodotti.
    L'attacco è stato rivendicato poi dai ribelli Huthi, che in questo modo hanno voluto inviare un messaggio a Riad per indurre le autorità saudite a "fermare l'aggressione" in Yemen.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA