Pompeo, su Venezuela non stiamo guardare

Telefonata al ministro degli esteri russo Lavrov

"Gli Stati Uniti non resteranno a guardare mentre la Russia esaspera le tensioni in Venezuela": è il messaggio che il segretario di Stato americano, Mike Pompeo, ha inviato a Mosca nel corso di una telefonata al ministro degli esteri russo Serghiei Lavrov. "Il continuo aumento di personale militare russo a sostegno di Maduro rischia di prolungare la sofferenza del popolo venezuelano", ha aggiunto Pompeo. Ieri due aerei militari russi sono arrivati a Caracas con un centinaio di militari e decine di tonnellate di materiale.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA