Maxi-incendio in Bangladesh, 78 morti

Altre 50 persone sono rimaste ferite, rogo non ancora domato

E' salito ad almeno 78 vittime e decine di feriti il bilancio dell'incendio che ha colpito un distretto storico della capitale del Bangladesh, Dacca. Lo riferisce la Bbc, secondo la quale le fiamme si sono propagate in un edificio residenziale dove c'era un deposito di sostanze chimiche infiammabili. Da lì l'incendio è passato rapidamente agli edifici vicini.

Tra le vittime, ci sarebbero anche le partecipanti a una festa di addio al nubilato e gli avventori di un ristorante. I vigili del fuoco hanno faticato a spegnere l'incendio, ostacolati dalle strette viuzze e dalla mancanza di fonti d'acqua.

Molte delle persone sono rimaste intrappolate nei palazzi, come riferiscono fonti ufficiali locali che parlando di una "situazione davvero difficile".

L'area in cui si sono sprigionate le fiamme è caratterizzata dalla presenza di numerosi edifici, l'uno accanto all'altro, separati da vicoli stretti. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA