Khashoggi: 'ruolo cerchia bin Salman'

Erdogan, 'Da Riad nessuna informazione, si ostacola verità'

"Quello che abbiamo saputo dalle registrazioni è che persone vicine al principe ereditario" saudita Mohammed bin Salman "hanno svolto un ruolo attivo" nell'omicidio di Jamal Khashoggi. Lo ha detto il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, tornando a puntare il dito contro la cerchia ristretta di Mbs e l'ostruzionismo di Riad nelle indagini. "Il procuratore generale saudita non ha fornito alcuna prova o informazione al nostro procuratore" quando è venuto in Turchia, ha aggiunto citato da Anadolu, tornando a criticare il Regno per non aver estradato i 15 sospetti, "tra cui si trova l'assassino".
    "Purtroppo, alcuni Paesi musulmani non hanno detto la verità e non sono stati dalla parte della giustizia" in questa vicenda, ha concluso Erdogan.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA