Carcere massima sicurezza per Faid

Rapinatore Redoine Faid, era evaso a luglio con un elicottero

    Carcere di massima sicurezza per Redoine Faid, l'ex fuggitivo ricercato numero uno della Francia catturato mercoledì in un blitz delle teste di cuoio francesi a Créil, nell'hinterland di Parigi.
    Dopo lo spettacolare blitz - Faid è stato colto nel sonno, alle quattro del mattino, nell'appartamento di una complice ex-poliziotta in cui si nascondeva insieme ad alcuni famigliari - la primula rossa evasa già due volte di prigione è stato piazzato in isolamento, senza vicini di cella, nel penitenziario di Vendin-Le-Vieil, tra i più sicuri e moderni del Paese.
    Anche se fuggire da quel carcere pare sia semplicemente impossibile il rischio di evasione, dicono gli esperti, resta massimo. Ad aprile Faid venne condannato a 25 anni per una rapina andata storta che nel 2010 costo' la vita ad un agente municipale. Il primo luglio, in pochi minuti, riuscì ad evadere dal penitenziario di Réeau, un colpo da maestro reso possibile grazie al sostegno di un commando armato di complici venuti a prenderlo in elicottero.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA